Points of View

Il costante rapporto con le aziende, le istituzioni e il mondo accademico ci consente di avere un punto di vista privilegiato sulle dinamiche economiche, aziendali e dei singoli settori. Questa sezione vuole essere un modo per condividere con voi le nostre riflessioni, proponendovi degli approfondimenti su specifiche tematiche.

La tempesta perfetta

Per descrivere lo scenario che stiamo affrontando la metafora più efficace è quella della tempesta perfetta. La tempesta perfetta, ricordata anche in un film, descrive un impressionante fenomeno meteorologico che si manifesta quando due o più turbolenze atmosferiche convergono una nell’altra, creando un vortice di grande potenza. La nostra tempesta perfetta vede convergere due distinti eventi: un cambiamento congiunturale ed un cambiamento strutturale.

Scritto Da:

Enrico Valdani

Data:

mar 16 2009

L’uscita dal tunnel

Alla fine del tunnel c’è sempre un raggio di luce. Quella attuale non è certo la prima recessione a cui assistiamo e (purtroppo) non sarà nemmeno l’ultima. Generalmente un ciclo economico impiega 8 anni prima di giungere a completamento. E quando ci troviamo a fronteggiare una flessione (esattamente come in questo momento), tendiamo a dimenticarci del fatto che si tratta di una situazione che abbiamo già vissuto ma che abbiamo comunque superato!

Scritto Da:

Domenico Di Luccia

Data:

mar 16 2009

La qualità nei servizi, una sfida in tempi difficili

In questi giorni di grande allarme sui temi dell’economia, quando la crisi esce dalle stanze della finanza e diventa esperienza comune e quotidiana per aziende, consumatori, mercati, parlare di “qualità” appare quasi un lusso teorico. Il cliente - inteso sia come consumer sia come utente di servizi b-to-b - sembra interessato quasi esclusivamente al prezzo o nel migliore dei casi ad un vantaggioso rapporto qualità/prezzo. La sfida per tutti è quindi di interrogarsi a fondo sul concetto stesso di qualità, provando a ridefinirne il criterio, senza volerla semplicemente deprimere o negare.

Scritto Da:

Vittorio Costella

Data:

mar 16 2009

Learning and knowledge organizations

La turbolenza nello scenario competitivo sta modificando rapidamente le regole del gioco e le certezze con cui avevamo convissuto finora. La globalizzazione e la concorrenza dei paesi emergenti, che sembrava essere la variabile più importante con cui confrontarci, è diventato solo uno dei tanti fattori che stanno modificando lo scenario. Altre variabili altrettanto importanti sono entrate prepotentemente in gioco: il ruolo della finanza internazionale, l’invecchiamento della popolazione occidentale e il rapido cambio degli atteggiamenti dei consumatori.

Scritto Da:

Roberto Liscia

Data:

mar 11 2009