nov 13

VVA e il rilancio dei Mercati Generali di Milano

I Mercati Generali di Milano sono un elemento importante della filiera agroalimentare italiana e dell’economia milanese, dal quale transitano ogni anno circa un milione di tonnellate di prodotti ortofrutticoli. Sono il primo mercato in Italia per volumi movimentati e il secondo per superfici occupate. I Mercati Generali di Milano godono di una location strategica: da un lato, la vicinanza ai paesi esteri ne fa un anello di congiunzione tra le merci provenienti dal Centro-Sud Italia e i mercati del Centro-Nord Europa; dall’altro, essendo ubicati molto vicini al centro della città, possono essere valorizzanti come hub logistico urbano.

Il progetto di rilancio e riqualificazione promosso dal Comune di Milano ha la finalità principale di ammodernare le strutture e di sviluppare il sistema di servizi, ovvero, rendere i Mercati maggiormente competitivi a livello nazionale ed internazionale. Il progetto riguarda una vasta area urbana (678.000mq di superficie fondiaria) e coinvolge numerosi soggetti. Tra le sfide più importanti del progetto, quella di individuare modalità per coinvolgere nel finanziamento soggetti privati. 

All’interno degli studi che porteranno alla piena realizzazione del progetto, VVA, in associazione temporanea di imprese con lo Studio Legale Robaldo-Ferraris e Reddy’s Group, è stata scelta per la realizzazione di un’attività di advisory finanziaria, legale e di supporto tecnico-specialistico. La capacità di aggregare competenze specialistiche eterogenee, di rispettare tempistiche molto stringenti, nonché le diverse esperienze maturate nel settore pubblico hanno consentito all’ATI di aggiudicarsi la gara.

allegati