lug 06

Convegno | Quale futuro per il farmaco da banco?

Dopo un’analisi attenta su prezzo, prodotto e politiche commerciali, Vicari sottolinea come il processo di liberalizzazione abbia senso se riguarda non solo un singolo stadio della filiera ma tutti gli attori. “Liberalizzare al livello del dettaglio ma mantenere vincoli eccessivi a livello di ingrosso o di produzione può alterare i meccanismi competitivi a favore della grande distribuzione” evidenzia Vicari che rimarca come “il probabile ingresso della GDO nel mercato comporterà una pressione concorrenziale sul prezzo, a vantaggio del consumatore ma il consumatore italiano cercherà comunque a lungo qualità e relazione di fiducia con il farmacista”.

Per maggiori informazioni o per ricevere il materiale presentato al convegno: info@vva.it

allegati


Invito Osservatorio ANIFA-Federchimica Invito Osservatorio ANIFA-Federchimica