il cliente

European Union Regulatory Authority, l'Agenzia Europea costituita per supportare lo sviluppo e la disseminazione di conoscenza del settore Europeo dei sistemi di navigazione satellitare.

Gli obiettivi strategici del cliente includono non solo il raggiungimento della piena operatività per il sistema GALILEO, ma anche l’affermazione di GALILEO quale sistema di navigazione satellitare leader nelle applicazioni civili.

il bisogno

Determinare il potenziale di mercato di un servizio che si basa su un segnale Galileo potenziato. La valutazione ha considerato un’ampia gamma di applicazioni, sia professionali sia mass-market.

Prevedere i trend di mercato dei segmenti ad alta priorità interessati dal nuovo servizio e comprendere il ruolo futuro della tecnologia GNSS all’interno di tali segmenti.

Valutare l’impatto delle nuove funzionalità garantite dal segnale potenziato e stimare i potenziali ricavi derivanti dalla fornitura del servizio. 

dettagli del progetto

VVA ha supportato l’Agenzia dell’UE costituita per lo sviluppo del settore Europeo dei sistemi di navigazione satellitare nell’analisi del potenziale di mercato di un servizio che si basa su un segnale Galileo potenziato, considerando un’ampia gamma di applicazioni sia professionali sia mass-market e testando tre diversi concept di prodotto.

Il progetto ha inizialmente coperto 28 segmenti di mercato che fanno uso di soluzioni GNSS. I segmenti sono stati raggruppati per macro-aree e prioritizzati considerando criteri tecnici, potenziale di mercato e possibili benefici pubblici.

I principali gruppi individuati sono: Transportation, Machine Control, Survey, IT Networks e Synchronization.
 
La prioritizzazione ha consentito di selezionare 18 segmenti dai 28 di partenza. Successivamente, i segmenti sono stati valutati in termini di precisione di posizionamento e affidabilità del segnale richieste. La valutazione è stata condotta grazie a interviste in profondità con esperti di tecnologia, stakeholders e utenti finali.

Durante le interviste sono stati testati tre diversi concept di prodotto. I test hanno permesso di comprendere e declinare il valore aggiunto percepito per il segnale Galileo potenziato.
In questa fase il potenziale dei segmenti è stato valutato in dettaglio attraverso parametri quali maturità della tecnologia, dimensioni del mercato e penetrazione prevista per segnale potenziato.

Si è così pervenuti a focalizzare l’attenzione su 10 applicazioni ad alto potenziale in dieci segmenti diversi. Abbiamo studiato le dinamiche e la struttura di ognuno dei segmenti interessati dalle applicazioni. Abbiamo, inoltre, messo in luce le principali dinamiche e gli elementi in grado di influenzare l’evoluzione di tali segmenti, prendendo in considerazione sia gli sviluppi di soluzioni satellitari concorrenti sia la possibile convergenza di altre tecnologie.

Infine, abbiamo integrato le indicazioni fornite dalle interviste con una fase di analisi desk, e costruito un modello economico che consente al cliente di stimare le dimensioni del mercato, la penetrazione di soluzioni basate su sistemi GNSS e i ricavi derivanti dal segnale Galileo potenziato fino al 2025.