il cliente

Supervisory Authority (European Union Regulatory Authority) costituita per supportare lo sviluppo e la disseminazione di conoscenza del settore Europeo dei sistemi di navigazione satellitare.

Gli obiettivi strategici del cliente includono non solo il raggiungimento della piena operatività per il sistema GALILEO, ma anche l’affermazione di GALILEO quale sistema di navigazione satellitare leader nelle applicazioni civili.

il bisogno

Disporre di uno strumento ad hoc di supporto informativo e decisionale, che consenta all’Authority e alla Commissione di stimare la dimensione e l’evoluzione nel tempo del mercato sviluppato dal sistema GNSS in generale e dal sistema Galileo/EGNOS in particolare nei segmenti selezionati, valutando inoltre i benefici pubblici ad esso collegati.

dettagli del progetto

Lo sviluppo del modello previsionale si è focalizzato su 4 segmenti di mercato: Road, LBS, Precision Agriculture, Aviation

Lo sviluppo del modello previsionale si è focalizzato su 4 segmenti di mercato: Road, LBS, Precision Agriculture, Aviation. Abbiamo analizzato attraverso interviste personali in profondità i fabbisogni informativi degli utilizzatori e degli stakeholder coinvolti nel processo decisionale.

Alla luce di quanto emerso, abbiamo ricostruito i meccanismi di funzionamento dei segmenti per applicazione, identificando i principali driver del segmento e gli elementi che potranno influenzarne l’evoluzione nel tempo, focalizzando l’attenzione sia sul mercato GNSS sia sul mercato specifico Galileo/EGNOS.

Quindi identificato i benefici pubblici derivanti da ciascuna applicazione (occupazione, tasse, benefici per gli utilizzatori, riduzione di esternalità negative), definendo i principali fattori che ne influenzano l’andamento ed individuando le metodologie ottimali di monetizzazione. Anche in questo caso la stima è stata suddivisa fra impatto di GNSS e impatto di Galileo/EGNOS.

Abbiamo infine creato un modello previsionale econometrico ed economico che consente di stimare la dimensione del mercato GNSS e Galileo/EGNOS fino al 2030 e la monetizzazione dei benefici pubblici correlati.